Arte contemporaneaMostre a Roma

Monica Giovinazzi. Into the Deep Blue

  • Quando:   15/03/2024 - 24/03/2024
  • evento concluso
Monica Giovinazzi. Into the Deep Blue
Monica Giovinazzi - INTO THE DEEP BLUE, particolare installazione site specific, jeans, upcycling

BLU Spazio delle Arti, via di Torpignattara 142, a Roma inaugura venerdì 15 marzo 2024, ore 19/21, INTO THE DEEP BLUE, un progetto espositivo di Monica Giovinazzi, a cura di Barbara Pavan.

INTO THE DEEP BLUE è una grande installazione site specific che si estende occupando gran parte della sala espositiva. Una superficie di jeans che allude ed evoca l'ondeggiare del mare. L'opera taglia lo spazio e lo sguardo dell'osservatore conducendolo da un lato, al di sopra della linea degli occhi, fino ad un ideale orizzonte - lo stesso a cui si affidano speranze, sogni, desideri, finanche visioni - mentre dall'altro, al di sotto, ci immerge nell'abisso, seguendo la discesa di colonne immaginarie di una cattedrale altrettanto immaginaria che affondano giù, fino a diluirsi e confondersi con il buio dei fondali.

Monica Giovinazzi introduce il visitatore in questo mondo doppio eppure unico e inscindibile attraverso una breve liturgia, un rito di passaggio che apre l'accesso al capovolgimento della nostra prospettiva, un invito ad esperire quell'abisso. Un percorso che prosegue ai margini dell'installazione con un ciclo di tavole che l'artista realizza interpretando i segni e le tracce su pezzi di legno che il mare restituisce, immaginando che le storie custodite nella profondità del suo grembo vi abbiano lasciato delle impronte di cui estrae i contorni con l'olio d'oliva seguendone poi le linee con la pittura, trasformando i tratti e le ombre in figure. Così strappa all'oblio ipotetici profili di uomini, donne, bambini, bambine e li restituisce in una serie di abbracci in cui riconoscersi tutti parte di un'unica e fragilissima umanità.

Giovinazzi si e ci immerge nelle acque dolorose del mare come nei misteri del caso - o del destino o di una qualche divinità – che ha determinato la nascita su una sponda piuttosto che sull'altra. Ci mette di fronte alle responsabilità come individui e come comunità, misura l'intensità delle nostre emozioni, si interroga sulla cifra del nostro stare al mondo: siamo dunque esseri umani tra esseri umani o piuttosto fantasmi tra i fantasmi?

Riassume infine questo viaggio nelle pagine sparse di un libro d'artista: un filo narrativo da riprendere e ricomporre, la matrice di altri libri che mette a disposizione delle piccole persone che visitano la mostra. Sono proprio loro – le bambine e i bambini – il vero centro di tutto questo progetto: bambine e bambini a cui è stato negato il futuro e bambine e bambini che rappresentano il futuro, la speranza di poter essere migliori.... leggi il resto dell'articolo»

La mostra sarà visitabile fino al 24 marzo 2024, con orario 17/21. Ingresso libero.

Note biografiche

Monica Giovinazzi (Roma 1964) è un'artista poliedrica la cui pratica artistica include performance, installazioni, arti visive indoor e outdoor. Dal 2017 espone e lavora regolarmente tra Vienna e diverse città italiane oltre a condurre progetti in molti paesi europei tra cui Polonia, Regno Unito, Slovacchia. Collabora con l'Istituto Italiano di Cultura, l'Ambasciata d'Italia in Austria ed alcune Università. Quale riconoscimento per il suo lavoro artistico e di mediazione culturale tra Austria e Italia è stata nominata Cavaliere della Stella d'Italia.

Ha fondato l'Associazione Culturale Raabe UNLA - Unione Nazionale per la Lotta contro l'Analfabetismo (ente accreditato MIUR) che dal 2000 realizza progetti di formazione per ogni età, in collaborazione con scuole di ogni ordine e grado, università, istituzioni, associazioni ed organizzazioni.
Promuove laboratori di formazione, progetti di Arte Relazionale e Performance prediligendo per i suoi progetti la pratica dell'upcycling dei materiali.

La tua iscrizione non può essere convalidata.
La tua iscrizione è avvenuta correttamente.

Utilizziamo Sendinblue come nostra piattaforma di marketing. Cliccando qui sotto per inviare questo modulo, sei consapevole e accetti che le informazioni che hai fornito verranno trasferite a Sendinblue per il trattamento conformemente alle loro condizioni d'uso

Mostra: Monica Giovinazzi. Into the Deep Blue

Roma, Blu Spazio delle Arti

Apertura: 15/03/2024

Conclusione: 24/03/2024

Curatore: Barbara Pavan

Indirizzo: via di Torpignattara 142 - 00177 Roma

Inaugurazione: venerdì 15 marzo 2024, ore 19:00 – 21:00

Orari: ore 17:00-21:00

Per info: ph/WA +43 660 5265691

Sito web per approfondire: https://www.monicagiovinazzi.art



Altre mostre a Roma e provincia

Arte contemporanea Sculturamostre Roma

Figurazione anni '60 e '70

"Figurazione anni '60 e '70", ospitata nei Musei di San Salvatore in Lauro a Roma dal 24 aprile al 21 luglio 2024, è dedicata all'arte ad un periodo in Italia tra i più vitali del XX secolo. leggi»

24/04/2024 - 21/07/2024

Lazio

Roma

Arte contemporaneamostre Roma

Corrado Veneziano. Visse d'arte

In occasione del centenario dalla scomparsa di Giacomo Puccini, Corrado Veneziano presenta "Visse d'arte" presso il Museo Nazionale degli Strumenti Musicali di Roma fino al 23 giugno 2024. leggi»

19/04/2024 - 23/06/2024

Lazio

Roma

Fotografiamostre Roma

Vincent Peters. Timeless Time

Dal 16 maggio 2024 arriva a Roma "Timeless Time" di Vincent Peters, fotografo di fama internazionale che ha reso immortali celebrities, brand e campagne pubblicitarie in tutto il mondo. leggi»

16/05/2024 - 25/08/2024

Lazio

Roma

Arte contemporaneamostre Roma

Nomads of the Future: A Stop in the Desert

"Nomads of the Future" in collaborazione con la galleria d'arte "Medina Art Gallery" e la residenza artistica "Arte a Fresa" presentano con orgoglio "A Stop in a Desert". leggi»

17/05/2024 - 23/05/2024

Lazio

Roma

Ingresso gratuito

Arte contemporanea Architetturamostre Roma

Ambienti 1956-2010. Environments by Women Artists II

Fino al 20 ottobre 2024 al Maxxi di Roma "Ambienti 1956-2010. Environments by Women Artists II", una mostra che mette al centro l'esperienza fisica come forma di conoscenza. leggi»

10/04/2024 - 20/10/2024

Lazio

Roma

Arte contemporaneamostre Roma

Wynnie Mynerva. Presagio

Fondazione Memmo presenta "Presagio", la prima mostra personale in Italia dell'artista peruviana Wynnie Mynerva, a Roma dal 8 maggio al 3 novembre 2024. leggi»

08/05/2024 - 03/11/2024

Lazio

Roma

Arte contemporaneamostre Roma

Fra Artisti III - una collezione particolare

Lo Studio Tibaldi Arte Contemporanea ospita la 3^ edizione della mostra di artisti contemporanei e moderni. leggi»

12/04/2024 - 30/04/2024

Lazio

Roma

Arte contemporaneamostre Roma

Ilaria Rezzi. Peccati Blu, I Sette Peccati Capitali tra luci e ombre

A Roma apre la mostra di arte contemporanea, "Peccati Blu", il 12 aprile 2024, ore 18:00, presso la Artesse Gallery - Roma, Via di Ripetta 16 - Fino al 31 maggio 2024. leggi»

12/04/2024 - 31/05/2024

Lazio

Roma

Arte contemporaneamostre Roma

Flaviana Pesce. Simboli svelati

La Galleria Vittoria di Via Margutta 103 a Roma, dal prossimo 19 aprile alle ore 18.00 ospita la personale "Simboli Svelati" di Flaviana Pesce, curata da Tiziana Todi. leggi»

19/04/2024 - 01/05/2024

Lazio

Roma