Think in Pink #2. Mattia Giuntini - As long as I’m beautiful I’m alive

  • Quando:   29/04/2023 - 04/06/2023
  • evento concluso

Arte contemporaneaMostre a Romabar.linaqueer


Think in Pink #2. Mattia Giuntini - As long as I’m beautiful I’m alive
Think in Pink #2. Mattia Giuntini - As long as I’m beautiful I’m alive

Sabato 29 aprile 2023 il team di bar.lina è orgoglioso di ospitare la video performance As long as I’m beautiful I’m alive del giovane artista Mattia Giuntini (Pisa, 1999), secondo appuntamento per il ciclo di mostre Think in Pink!. L’opening si terrà il 29 aprile dalle ore 18:00 alle 24:00. Per l’occasione verrà presentata al pubblico di Roma la fanzine Klaryssa Divertiti, progetto dell’artista in collaborazione con i graphic designer Alessandro De Vecchi e Alessandro Schino. Il talk di presentazione della ‘zine inizierà alle ore 20:00.

As long as I’m beautiful I’m alive - Per Mattia smettere i panni di Klaryssa è ucciderla ogni volta. Cosa succede durante questa (ripetuta) morte? Quali sono le ultime parole di Klaryssa? As long as I’m beautiful I’m alive analizza, attraverso un denso monologo, quello che accade dal momento in cui Klaryssa smette di esser(ci) ma in cui non c’è ancora Mattia: il momento liminale dove le identità si sovrappongono attraverso il bruciore agli occhi, causato dallo sfregamento della salvietta struccante. Le parole del personaggio risuonano profetiche, scandite con andamento cacofonico e pronunciate con la consapevolezza della propria ciclica rinascita. Quello che resta è solo una traccia imprecisa, su un panno di cotone usa-e-getta.

KLARYSSA DIVERTITI è una fanzine (auto)ironica che utilizza la cultura queer diffusa e risemantizzata dai social network. Attraverso questo progetto si tenta di far emergere la caoticità visiva e concettuale dello stare su internet. I linguaggi tipici della performance drag vengono così spostati in una dimensione totalmente digitale e non corporea, dove il personaggio vive attraverso ed in funzione dell’immagine. I materiali grafici e fotografici utilizzati attingono da un’estetica cruda e kitsch, funzionali e coerenti con l’esperienza performativa e di travestimento di Klaryssa.
Roma, aprile 2023

Mattia Giuntini (Pisa, 1999) - studia, a seguito del ciclo superiore, al CFP Bauer dove si diploma in Fotografia. Successivamente si iscrive all’Accademia di Belle arti di Brera, dove studia attualmente Comunicazione e didattica dell’arte. La sua ricerca si concentra sulla fotografia che guarda a sé stessa e indaga gli aspetti più fondanti di questo medium. Parallelamente dal 2020 è presente anche Klaryssa, il suo alter ego Drag, che viene utilizzata dall’artista per esplorare le pratiche che legano l’utilizzo del corpo e le tracce che questo lascia nelle immagini e nell’audiovisivo.
Dal 2021 fa parte del collettivo ComoContemporanea, gruppo che lavora all’organizzazione e alla curatela di eventi e mostre, caratterizzati da una ricerca site-specific. Instagram: @klr.mtt... leggi il resto dell'articolo»

Il progetto di Think in Pink è un ciclo di mostre dalla cadenza mensile dello spazio queer indipendente di San Lorenzo. La forza del progetto risiede nel rivolgersi a tuttə ə studentə delle accademie d’arte italiane, che troppo spesso lamentano la totale indifferenza del sistema dell’arte per i loro lavori, sperimentando in prima persona l’esclusione e lo stigma. In secondo luogo sarà la dimostrazione di come, invece, i discorsi legati al desiderio, al corpo, alla non conformità facciano parte del linguaggio artistico quotidiano della nuova (e futura) generazione di artistə e curatori.

La tua iscrizione non può essere convalidata.
La tua iscrizione è avvenuta correttamente.

Utilizziamo Sendinblue come nostra piattaforma di marketing. Cliccando qui sotto per inviare questo modulo, sei consapevole e accetti che le informazioni che hai fornito verranno trasferite a Sendinblue per il trattamento conformemente alle loro condizioni d'uso

Mostra: Think in Pink #2. Mattia Giuntini - As long as I’m beautiful I’m alive

Roma - bar.lina

Apertura: 29/04/2023

Conclusione: 04/06/2023

Organizzazione: bar.lina

Curatore: Andrea Acocella

Indirizzo: Viale dello Scalo San Lorenzo 49 - Roma

Inaugurazione: 29 aprile ore 18:00 - 24:00

Talk di Klaryssa Divertiti ore 20:00

Orari: mar-gio 13-19; ven-sab 16-24; dom 18-22; lun: chiuso

Info: info@barlina.org

*Ingresso con formula UP TO YOU

Sito web per approfondire: https://www.barlina.org/

Facebook: barlina.roma



Altre mostre a Roma e provincia

Arte contemporaneamostre Roma

Nino Perrone. Nel vento della pittura

Nino Perrone presenta la sua nuova personale "Nel vento della pittura" alla Galleria Vittoria di Roma, dal 19 giugno al 06 luglio 2024. leggi»

19/06/2024 - 06/07/2024

Lazio

Roma

Arte contemporaneamostre Roma

Not-Only Urban

Dal 21 al 30 giugno 2024 la città di Frascati accoglie la collettiva "Not-Only Urban", curata da Alessio Musella e Alessandro Giansanti: Urban, Street Art, Pop e Neo-Pop, Art brut, Naïf e Graffitismo. leggi»

21/06/2024 - 30/06/2024

Lazio

Roma

libero e gratuito

Arte contemporaneamostre Roma

Corrado Veneziano | Dipingendo Cavalcaselle, di tersa mano

Fino al 28 luglio 2024 il Museo Nazionale Romano ospita la mostra di Corrado Veneziano, il suo tributo a Giovanni Battista Cavalcaselle, studioso originali e affascinanti della storia dell'arte italiana. leggi»

19/06/2024 - 28/07/2024

Lazio

Roma

Arte contemporaneamostre Roma

Processi 151

Accademia di Spagna a Roma presenta PROCESSI 151 dal 20 giugno fino al 1° settembre 2024. leggi»

20/06/2024 - 01/09/2024

Lazio

Roma

Arte contemporaneamostre Roma

S-XS

La Galleria il Leone di Roma, il giorno 21 giugno 2024 alle ore 18.00 inaugurerà la mostra intitolata S-XS. leggi»

21/06/2024 - 06/07/2024

Lazio

Roma

Ingresso gratuito

InstallazioniVideo artmostre Roma

Spazio Griot presenta Riverberi

Dal 20 giugno al 28 luglio la Pelanda del Mattatoio di Roma accoglie per il terzo anno consecutivo Riverberi, la programmazione artistica di SPAZIO GRIOT. leggi»

20/06/2024 - 28/07/2024

Lazio

Roma

Arte contemporaneamostre Roma

Just add water: Something fishy

PrimaLinea Studio presenta la bipersonale di Alessandra Cecchini e Andrea Frosolini "Just add water: Something fishy", a Roma dal 22 giugno al 7 settembre 2024. leggi»

22/06/2024 - 07/09/2024

Lazio

Roma

Ingresso libero su appuntamento

Arte contemporaneamostre Roma

Nessun dorma | Mostra collettiva in omaggio a Giacomo Puccini

LA__LINEA artecontemporanea inaugura, in occasione del centenario della scomparsa del Maestro Giacomo Puccini (1924-2024), negli spazi dell'associazione culturale. leggi»

12/06/2024 - 26/06/2024

Lazio

Roma

Arte contemporaneamostre Roma

Tanek. Ensueños

Al bar.lina il Pride si declina in Pink, il sesto appuntamento è con "Ensueños", personale del giovane artista Tanek, dal 14 al 30 giugno 2024 a Roma. leggi»

14/06/2024 - 30/06/2024

Lazio

Roma