FotografiaMostre a Padova

Tra Arte e Pubblicità. Parole e immagini in mostra

  • Quando:   08/12/2021 - 31/01/2022
  • evento concluso
Tra Arte e Pubblicità. Parole e immagini in mostra

Si apre alle 18,00 di mercoledì 8 dicembre 2021, nello spazio ex Mc Kenzie di Piazza delle erbe di Padova la mostra “Tra Arte e Pubblicità. Parole e immagini in mostra.”. La mostra propone dodici fotografie in grande formato (100x150) accompagnate da una interpretazione delle immagini e dei personaggi ritratti, colti nel loro ambiente di lavoro.

All’inaugurazione saranno presenti l’Assessore alla Cultura del Comune di Padova Andrea Colasio, il Presidente della Provincia di Padova Fabio Bui, Silvia Dell’Uomo, vicepresidente della Confcommercio Ascom di Padova, Barbara Codogno, critica e scrittrice, gli autori Francesco Nosella per la parte testuale e Walter Ponchia per le immagini e con la partecipazione del musicista Roberto Tombesi.

La mostra parte da una considerazione di Manfredo Massironi, studioso e artista padovano, secondo cui i canoni classici della bellezza quali equilibrio, proporzione e misura hanno abbandonato l’ambito dell’arte, liberandola così “da qualsiasi vincolo normativo”, e sono transitati in quello della pubblicità. Da tale suggestione Francesco Nosella e Walter Ponchia che firmano la mostra, ne derivano l’esistenza di uno “spaio”, almeno supposto, tra arte e pubblicità in cui l’utilizzo dei canoni classici della bellezza possono essere messi al servizio dello svelamento di un’identità individuale.

Come nella pubblicità, l’immagine ha bisogno di essere “ancorata” dalla parola per diventare significato e messaggio. Nel caso della pubblicità il messaggio è univoco, mentre, in questo “spazio supposto”, è aperto a nuove e ulteriori interpretazioni.
Guardando alle fotografie a colori, di rara perfezione formale – scrive Barbara Codogno nel suo testo critico che accompagna la mostra – mi sono chiesta quali fossero gli oggetti che meglio mi rappresentino. Per raccontare la mia anima – conclude - ho dovuto ricostruire il mio ambiente.”.

Ed è proprio questo l’intento degli autori, svelare l’anima di chi e di ciò che è ritratto. E’ un lavoro di costruzione dell’immagine per ricavare di ciascuno il proprio sé rifuggendo dalla “chimera dello scatto rubato”. "Accade una strana alchimia - scrive ancora Codogno - in cui “nell’artificio il soggetto si svela, mostra la sua natura.
L’identità svelata, tuttavia, come ci ricorda Roland Barthes nella sua Camera chiara, “non può che essere dentro una mitologia”, quella di un soggetto che racconta “come in “se stesso” e non in quella anagrafica e meno che mai in quella “di profilazione”.
Unicità, bellezza e irriducibilità del singolo sono stati il terreno della ricerca. Soggetti ritratti e narrati nel loro ambiente che si rivela essere (Ancora! Per molto?) quello del lavoro.... leggi il resto dell'articolo»

E attraverso questi dodici scatti perfetti - è ancora Codogno che scrive - vediamo infatti l’anima identitaria di una città che mostra il suo universo grazie ai ritratti di Alberto Grinzato, Tarcisio Berton, Corrado Falco, Emanuela Marchetti e Luigia Panizzolo, Domenico Cortes, Lorenzo Michelon, Ruggero Braga, Luca Tomasi, Giampietro Freo, Romano Lovison, Elisabetta Salvalaggio e Deborah Scorzelli.
“Una città che sa di vino, di piazze, di arte, di storie famigliari, di mestieri, d’Oriente… Un melting pot culturale che rende speciale il luogo che descrive; così come sono speciali tutte le persone che lo abitano. Si tratta dell’amata aria di casa.”

La mostra propone dodici fotografie in grande formato (100x150) accompagnate da una interpretazione delle immagini e dei personaggi ritratti, colti nel loro ambiente di lavoro. Si tratta di osti, artigiani, commercianti, imprenditori, agricoltori.

Gli autori: Francesco Nosella vive a Padova e si occupa di comunicazione, Walter Ponchia, padovano, vanta una lunga esperienza come fotografo pubblicitario.

LA MOSTRA

Dodici ritratti fotografici stampati in grande formato (100x150 cm) corredati da scheda narrativa.

Incontro con i protagonisti dei ritratti

Martedì 14 dicembre 2021 ore 17,00 - Negozio Caberlotto - via Daniele Manin, 11 Padova
I protagonisti dei ritratti si incontrano tra loro e con il pubblico.

Dove va la fotografia?

Mercoledì 12 gennaio 2022 ore 18,00 - Osteria Enoteca Cortes - Riviera Paleocapa, 7 Padova
Incontro dibattito sulla fotografia oggi.
Conversazione con Carlo Sala, critico d’arte e docente al Master in Photography - IUAV di Ve. A cura di Franco Tanel, fotografo e giornalista

L’arte alimenta i processi di comunicazione?

Giovedì 20 gennaio 2022 ore 18,00 - Osteria all’Anfora - via Soncin, 13 Padova
Incontro dibattito a partire da una indicazione a Manfredo Massironi.

La tua iscrizione non può essere convalidata.
La tua iscrizione è avvenuta correttamente.

Utilizziamo Sendinblue come nostra piattaforma di marketing. Cliccando qui sotto per inviare questo modulo, sei consapevole e accetti che le informazioni che hai fornito verranno trasferite a Sendinblue per il trattamento conformemente alle loro condizioni d'uso

Tra Arte e Pubblicità. Parole e immagini in mostra

Apertura: 08/12/2021

Conclusione: 31/01/2022

Curatore: Francesco Nosella e Walter Ponchia

Luogo: Padova, spazio ex Mc Kenzie

Indirizzo: Piazza delle erbe - Padova

Orari: 8 dicembre 2021 - 31 gennaio 2022 - orari 10/12 16/19

Ingresso libero - Chiuso 25 e 26 dicembre e dall’1 al 4 gennaio

Info: tel. 348 2628177 - 345 0968762 - francesco.nosella@studiolavia.it - walterponchia@libero.it



Altre mostre a Padova e provincia

Arte contemporanea

Alessio Schiavon. Il linguaggio universale dell'Arte, alfabeto dell'Anima

A Palazzo Santo Stefano a Padova la Mostra di Alessio Schiavon "Il linguaggio universale dell'Arte, alfabeto dell'Anima". leggi»

14/04/2024 - 05/05/2024

Veneto

Padova

Arte contemporanea

Fabrizio Plessi. Nero Oro

Dal 6 aprile al 13 ottobre 2024 a Padova si tiene "Nero Oro" la mostra monografica dedicata a Fabrizio Plessi che racconta l'evoluzione del tema dell'Oro nella sua poetica.| leggi»

06/04/2024 - 13/10/2024

Veneto

Padova

Ingresso libero

Arte moderna Pittura del '800

Da Monet a Matisse. French Moderns 1850–1950

A Palazzo Zabarella a Padova si accendono i riflettori sul modernismo francese con la mostra "Da Monet a Matisse. French Moderns, 1850–1950". leggi»

16/12/2023 - 12/05/2024

Veneto

Padova

Arte moderna

Monet. Capolavori dal Musée Marmottan Monet di Parigi

Dal 9 marzo al 21 luglio Monet in mostra a Padova con i capolavori cui teneva di più, le "sue" opere, quelle che ha conservato gelosamente nella sua casa di Giverny, provenienti dal Musée Marmottan. leggi»

09/03/2024 - 21/07/2024

Veneto

Padova

Arte contemporanea

Orizzonti d'arte. Giuliana Griselli e Maria Pia Mucci

Galleria QueenArtStudio di Padova presenta la mostra "Orizzonti d'arte" con opere di Giuliana Griselli e Maria Pia Mucci, due artiste triestine. leggi»

06/04/2024 - 27/04/2024

Veneto

Padova

Ingresso libero

Fotografia

Mimmo Cattarinich. Backstage

Dal 9 febbraio al 16 giugno 2024 il Museo Villa Bassi ad Abano Terme ospita "Backstage" del grande fotografo di scena Mimmo Cattarinich, testimone dell'opera di Maestri assoluti del cinema. leggi»

09/02/2024 - 16/06/2024

Veneto

Padova