Premio Scenario Infanzia e Adolescenza 2024. 10ª edizione

  • Quando:   25/03/2024 - 27/03/2024
  • evento concluso

Cinema Teatro


Premio Scenario Infanzia e Adolescenza 2024. 10ª edizione
Cervo di latta @Tommaso Mario Bolis

Si svolge a Piacenza presso il Teatro Filodrammatici nei giorni 25, 26, 27 marzo 2024 la Tappa di Selezione della decima edizione del "Premio Scenario infanzia e adolescenza", nuovi linguaggi per nuovi spettatori, rivolto a progetti originali e inediti destinati alla scena infantile o adolescenziale, promosso dall'Associazione Scenario ETS in collaborazione con Teatro Gioco Vita e con il contributo di MiC Ministero della Cultura.

La Tappa di Selezione, aperta al pubblico, con ingresso libero fino ad esaurimento dei posti disponibili, si svolgerà nelle giornate di lunedì 25 marzo (ore 14.00-17.20), martedì 26 marzo (ore 9.30-17.30) e mercoledì 27 marzo (ore 9.30-12.00).

I diciassette partecipanti, selezionati dalle Commissioni Zonali nella fase istruttoria, presenteranno i loro progetti della durata di 20 minuti e saranno valutati da un Osservatorio critico che, composto dai Soci di Scenario rappresentanti delle sei Commissioni selezionatrici, vaglierà i progetti destinati alla Finale del Premio che si svolgerà a Bologna, dall'1 al 4 settembre, nell'ambito di Scenario Festival.

I progetti che saranno presentati a Piacenza - studi scenici originali proposti da artisti al di sotto dei 35 anni - provengono da Campania, Emilia-Romagna, Lazio, Lombardia, Piemonte, Sardegna, Sicilia, Toscana, Umbria, Francia.

Promosso e sostenuto dai 41 soci dell'Associazione Scenario, il Premio, nato allo scopo di incentivare nuove idee, progetti e visioni per un teatro rivolto ai nuovi spettatori, a partire dalla presente edizione, inaugura, un doppio percorso concorsuale, che si rivolge a progetti destinati a due distinte fasce di età: dai 3 anni e dagli 11 anni. Un cambiamento nella continuità, che istituisce un duplice premio e rappresenta quindi un ulteriore incentivo per originali percorsi di ricerca nell'ambito dei linguaggi rivolti all'infanzia e all'adolescenza.... leggi il resto dell'articolo»

Il rinnovamento generazionale rappresenta una risorsa indispensabile per il settore del Teatro Ragazzi che, nato all'insegna della ricerca di nuovi linguaggi per nuovi spettatori. deve continuare a interpretare un immaginario giovanile in continua e rapida evoluzione, nella consapevolezza che l'universo dei bambini e dei ragazzi presenti necessità, tematiche, poetiche in continuo e veloce mutamento, che i progetti candidati al premio devono saper interpretare con specificità di riferimenti e intenzioni.

I termini infanzia e adolescenza, associati ai due percorsi concorsuali, non si intendono vincolati alle età anagrafiche, ma piuttosto a stagioni dell'esperienza che attengono al mutamento e alla ricerca costante, all'apertura e all'ascolto, al di fuori di consuetudini e categorie. Tali perciò da essere attingibili da spettatori di ogni età. Non teatro minore (o per un pubblico considerato minore), ma intrinsecamente senza confini, perché ancora da inventare nello sguardo aperto di uno spettatore "innocente": non in-formato del linguaggio, delle convenzioni e delle categorie del teatro. Gli scenari dell'infanzia e dell'adolescenza vogliono rappresentare il teatro che ritrova la sua originarietà, in riferimento a nuovi spettatori che custodiscono l'attitudine allo stupore e alla sperimentazione tipici di queste stagioni della vita. Motivo per cui il premio si riferisce a progetti rivolti a spettatori bambini, ragazzi, adolescenti.

Il percorso del Premio ha impegnato i giovani artisti in un confronto sviluppatosi in varie fasi, da quella istruttoria alla tappa di selezione, per arrivare alla Finale che si svolgerà in forma pubblica a Bologna nell'ambito di Scenario Festival (1-4 settembre 2024), dove i finalisti presenteranno le loro proposte a una Giuria designata dall'Assemblea dei Soci di Scenario ETS, che assegnerà due Premi, il Premio Scenario infanzia e il Premio Scenario adolescenza, di 8.000 euro ciascuno come sostegno alla produzione degli spettacoli compiuti che debutteranno in prima nazionale nell'ambito di una manifestazione nazionale a cura dell'Associazione Scenario ETS (fra dicembre 2024 e gennaio 2025), la quale si impegna ad accompagnare i progetti fino alla realizzazione degli spettacoli compiuti con un lavoro di "tutoraggio" e attraverso l'organizzazione di residenze artistiche finalizzate al completamento dei lavori, in collaborazione con Teatro Due Mondi di Faenza (nel quadro del Progetto Residenze per Artisti nei Territori siglato dall'intesa fra Governo, Regioni e Province Autonome) e il Centro di Residenza Emilia-Romagna (L'arboreto - Teatro Dimora | La Corte Ospitale).

In virtù della convenzione siglata tra Associazione Scenario ETS e Fondazione Teatro Metastasio, volta ad accrescere il sostegno alle compagnie vincitrici, al termine della Finale, la Fondazione Teatro Metastasio sosterrà l'iter produttivo di una delle compagnie vincitrici e si impegna a programmare lo spettacolo compiuto all'interno della propria programmazione.

La Tappa di selezione è aperta al pubblico. Ingresso libero fino a esaurimento posti.

L'Associazione Scenario è formata dai soci:

Albenga Kronoteatro; Alessandria Teatrodistinto; Ancona AMAT; Bari Teatri di Bari; Bassano del Grappa Operaestate Festival Veneto; Bergamo Il Teatro Prova; Bologna Agorà/Associazione Liberty, La Soffitta, Teatri di Vita; Cagliari Cada Die Teatro, Sardegna Teatro; Cascina Città del Teatro; Empoli Giallo Mare Minimal Teatro; Faenza Teatro Due Mondi; Forlì Accademia Perduta/Romagna Teatri; Genova Teatro della Tosse; Milano ATIR Teatro Ringhiera, Campo Teatrale, Manifatture Teatrali Milanesi, Teatro del Buratto; Modena Artisti Drama, TIR Danza; Napoli Teatro Bellini; Palermo Associazione Teatro Libero Palermo Onlus; Parma Micro Macro, Solares Fondazione delle Arti; Pergine Valsugana Pergine Spettacolo Aperto; Perugia Fontemaggiore; Pescara Florian Metateatro; Piacenza Teatro Gioco Vita; Ravenna Ravenna Teatro; Roma Area 06, Cranpi, Sala Umberto; San Lazzaro di Savena Teatro dell'Argine; San Miniato Teatrino dei Fondi; Torino Fondazione TRG; Udine CSS; Valsamoggia Teatro delle Ariette; Verona Babilonia Teatri; Vicenza La Piccionaia.

Programma

Lunedì 25 marzo 2024

ore 14.00 Lallassù! | Giammarco Pignatiello, Margherita Fusi Fontana, Alessandro Russo (Milano) 12-18 anni

ore 14.50 Baraonda: suoni dalla Zona | Scimmie Spaziali (Selargius, CA) 11-16 anni

ore 15.40 Maìo | Cromo collettivo artistico (Poggio Mirteto, RI) 11-14 anni

ore 16.30 Cosa hai in testa? | Natiscalzi DT (Castelnovo di Sotto, RE) 6-10 anni

ore 17.20 mammamma | Salvatore Cannova (Altofonte, PA) 14-18 anni

Negli intervalli l'Osservatorio critico incontra le compagnie.

Martedì 26 marzo 2024

ore 09.30 India | Cecilia Bartoli (Capanne, PI) 6-10 anni

ore 10.20 Lino e Lone | V.A.N. Verso Altre Narrazioni (Siracusa) 3-6 anni

ore 11.10 Sophie, la notte | Elyssa Leydet Brunel (Marsiglia, Francia) 3-10 anni

ore 12.00 C.I.U.R.M.A.! – Pendagli da Forca | Sea Dog Plus (Foligno, PG) 6-10 anni

ore 15.00 Pesce (storia della bambina che diventò pesce) | Collettivo Age of Ascent (Bologna) 11-14 anni

ore 15.50 Tinta – una storia autobiografica | Cicconi/Vono (Milano) 14-18 anni

ore 16.40 La prima e ultima notte di Nonna Luna | Civico 11 (Roma) 11-14 anni

ore 17. 30 Per Atena! | Le Scimmie (Napoli) 11-16 anni

Negli intervalli l'Osservatorio critico incontra le compagnie.

Mercoledì 27 marzo 2024

ore 09.30 Cuori teneri, anime forti: l'avventura antinazista dei fratelli Scholl | Misfatto a Palazzo (Siracusa) 14-16 anni

ore 10.20 It's a Match | Micol Jalla (Torino) 11-14 anni

ore 11.10 Earth. Trilogia della fine del mondo | Manuel Di Martino (Napoli) 11-16 anni

ore 12.00 Al parco | Collettivo LAN-DE-Sì (Mantova) 3-6 anni

*Posti limitati

Negli intervalli l'Osservatorio critico incontra le compagnie.

La tua iscrizione non può essere convalidata.
La tua iscrizione è avvenuta correttamente.

Utilizziamo Sendinblue come nostra piattaforma di marketing. Cliccando qui sotto per inviare questo modulo, sei consapevole e accetti che le informazioni che hai fornito verranno trasferite a Sendinblue per il trattamento conformemente alle loro condizioni d'uso

Premio Scenario Infanzia e Adolescenza 2024. 10ª edizione

Piacenza - Teatro Filodrammatici

Apertura: 25/03/2024

Conclusione: 27/03/2024

Organizzazione: Associazione Scenario ETS con Teatro Gioco Vita

Indirizzo: via Santa Franca, 33 - 29121 Piacenza

Orario: lunedì 25 marzo 14.00-17.20) | martedì 26 marzo 9.30-17.30 |  mercoledì 27 marzo  9.30-12.00

Per prenotazioni: 0523.315578 | 334.6700321 | info@teatrogiocovita.it | organizzazione@associazionescenario.it

Sito web per approfondire: https://www.teatrogiocovita.it/