KÓRAI. Mattia Bosco

  • Quando:   22/09/2023 - 03/03/2024
  • evento concluso

SculturaMostre a Roma


KÓRAI. Mattia Bosco

Presso gli spazi suggestivi del Tempio di Venere a Roma, nel Parco archeologico del Colosseo, è ospitata la personale di Mattia Bosco (Milano, 1976) intitolata Kόrai.

Il progetto espositivo è a cura di Daniele Fortuna ed è promosso da PArCo – Parco archeologico del Colosseo, dalla galleria d'arte Atipografia e da ArtVerona.

In mostra 12 sculture in marmo concepite appositamente per gli spazi del Tempio di Venere e Roma, il più grande Tempio della Roma antica.
La mostra è stata realizzata grazie all'importante contributo di Istituto Gentili e con il supporto di Galleria Fumagalli e Artistics.

La mostra è compresa nel biglietto di ingresso al Parco archeologico del Colosseo e visitabile fino al 14 gennaio 2024 durante il normale orario di apertura.

Note biografiche

Mattia Bosco nasce a Milano nel 1976. Scultore con una formazione filosofica, il suo lavoro parte dalla considerazione della materia come qualcosa in cui il processo formale è già in atto, e non come grado zero della scultura. Nell'opera di Mattia Bosco l'azione dello scolpire, il lavoro a togliere, non si realizza come rimozione del superfluo ma come adattamento a un luogo, che dispone i suoi piani là dove vi è una predisposizione ad accoglierli. La forma è custodita all'interno della pietra e lo scultore interviene nelle sue parti meno significative in un atto non di rimozione, ma di liberazione che permette alle linee di affiorare naturalmente. Per l'artista la scultura segue la forma come le piante seguono la luce. Le piante captano la luce, non la creano. E come le piante non inventano la luce, così lo scultore non inventa la forma, la trova nelle cose e ne continua il processo di formazione. La forma, così intesa, è un rivelare ciò che è affiorante, e abita la materia come l'uomo la sua casa, e come forse l'uomo potrebbe vivere in questo pianeta. Tra le sue esposizioni: White Carrara, Carrara (2023); Atipografia, Arzignano (2022); Galleria Fumagalli, Milano (2022, 2019); Palazzo Borromeo, Milano (2019); ex Essiccatoio, Gagliano del Capo (2019); ex Cimitero di San Pietro in Vincoli, Torino (2018); Palazzo Mediceo, Serravezza (2018); Country Unlimited (2018); Mars, Milano (2017); Cascina Maria (2017); Dolomiti Contemporanee (2017); Museum Tinguely, Basel (2015); Camec, La Spezia (2015); Frieze Sculpture Park, Londra (2015); Museo Diocesano, Milano (2015, 2008); Finalista del XV Premio Cairo (2014); Museo del Marmo, Carrara (2014); Limewahrf, Londra (2013); Triennale Design Museum, Milano (2013); secondo al Premio Fondazione Henraux (2012); Triennale Design Museum, Milano (2010); La Permanente, Milano (2009); Chiesa di S. Stefano, Milano (2007).

La tua iscrizione non può essere convalidata.
La tua iscrizione è avvenuta correttamente.

Utilizziamo Sendinblue come nostra piattaforma di marketing. Cliccando qui sotto per inviare questo modulo, sei consapevole e accetti che le informazioni che hai fornito verranno trasferite a Sendinblue per il trattamento conformemente alle loro condizioni d'uso

Mostra: KÓRAI. Mattia Bosco

Roma - Parco archeologico del Colosseo

Apertura: 22/09/2023

Conclusione: 03/03/2024

Organizzazione: PArCo, Atipografia, ArtVerona

Curatore: Daniele Fortuna

Indirizzo: Piazza S. Maria Nova, 53 - 00186 Roma

Ingresso: compreso nel biglietto di ingresso al Parco archeologico del Colosseo e visitabile fino al 14 gennaio 2024 durante il normale orario di apertura.

Sito web per approfondire: https://www.atipografia.it/mattia-bosco



Altre mostre a Roma e provincia

Arte contemporaneamostre Roma

Just add water: Something fishy

PrimaLinea Studio presenta la bipersonale di Alessandra Cecchini e Andrea Frosolini "Just add water: Something fishy", a Roma dal 22 giugno al 7 settembre 2024. leggi»

22/06/2024 - 07/09/2024

Lazio

Roma

Ingresso libero su appuntamento

Arte contemporaneamostre Roma

Achao. Celestial Height

Inaugurata sabato 22 giugno, la mostra personale dell'artista francese Achao dal titolo Celestial Heights sarà visitabile fino al 30 giugno 2024. leggi»

22/06/2024 - 30/06/2024

Lazio

Roma

Ingresso libero

Sculturamostre Roma

Louise Bourgeois. L'inconscio della memoria

Galleria Borghese presenta "Louise Bourgeois. L'inconscio della memoria", prima mostra dedicata dalla galleria ad un'artista contemporanea, tra le più influenti del secolo scorso, dal 21 giugno al 15 settembre 2024. leggi»

21/06/2024 - 15/09/2024

Lazio

Roma

Arte visivamostre Roma

Omaggio a Louise Bourgeois a Villa Medici

A complemento della mostra Louise Bourgeois. L'inconscio della memoria, allestita alla Galleria Borghese, Villa Medici presenta due opere di Louise Bourgeois. leggi»

21/06/2024 - 15/09/2024

Lazio

Roma

Arte contemporaneamostre Roma

Nino Perrone. Nel vento della pittura

Nino Perrone presenta la sua nuova personale "Nel vento della pittura" alla Galleria Vittoria di Roma, dal 19 giugno al 06 luglio 2024. leggi»

19/06/2024 - 06/07/2024

Lazio

Roma

Arte contemporaneamostre Roma

Not-Only Urban

Dal 21 al 30 giugno 2024 la città di Frascati accoglie la collettiva "Not-Only Urban", curata da Alessio Musella e Alessandro Giansanti: Urban, Street Art, Pop e Neo-Pop, Art brut, Naïf e Graffitismo. leggi»

21/06/2024 - 30/06/2024

Lazio

Roma

libero e gratuito

Arte contemporaneamostre Roma

Corrado Veneziano | Dipingendo Cavalcaselle, di tersa mano

Fino al 28 luglio 2024 il Museo Nazionale Romano ospita la mostra di Corrado Veneziano, il suo tributo a Giovanni Battista Cavalcaselle, studioso originali e affascinanti della storia dell'arte italiana. leggi»

19/06/2024 - 28/07/2024

Lazio

Roma

Arte contemporaneamostre Roma

Processi 151

Accademia di Spagna a Roma presenta PROCESSI 151 dal 20 giugno fino al 1° settembre 2024. leggi»

20/06/2024 - 01/09/2024

Lazio

Roma

Arte contemporaneamostre Roma

S-XS

La Galleria il Leone di Roma, il giorno 21 giugno 2024 alle ore 18.00 inaugurerà la mostra intitolata S-XS. leggi»

21/06/2024 - 06/07/2024

Lazio

Roma

Ingresso gratuito