Arte contemporanea‎ Video artMostre a Modena

Massimiliano e Michelangelo Galliani. 7 opere di Misericordia

  • 03/12/2022
  • evento concluso
Massimiliano e Michelangelo Galliani. 7 opere di Misericordia

È ispirata a una celebre opera di Caravaggio, dipinta nel 1606 per la chiesa del Pio Monte della Misericordia a Napoli, la video installazione “7 opere di Misericordia” realizzata nel 2013 da Massimiliano Galliani e Michelangelo Galliani, che inaugura sabato 3 dicembre alle 17 a CRAD, lo spazio espositivo dedicato all’arte digitale presso l’oratorio della Madonna della Provvidenza. di Castelnuovo.

La Madonna, circondata dalla luce e dagli angeli, osserva l’uomo mentre compie le sette opere di Misericordia: dar da bere agli assetati, dare ospitalità ai pellegrini, far visita ai carcerati, dar da mangiare agli affamati, curare gli infermi, vestire gli ignudi e seppellire i morti. Osservando dalla gelosia dell’antico portale, il visitatore diviene parte dell’opera stessa, interpretando la figura di Maria intenta ad osservare gli uomini mentre si prodigano nelle opere.
Due grandi firme per la nuova opera digitale visibile nell’oratorio all’incrocio tra via Cesare Battisti e via Gaetano Ferrari. Nato nel 1975 a Montecchio Emilia, Michelangelo Galliani inizia a lavorare come scultore molto giovane. Si diploma all'Accademia di Belle Arti di Carrara con indirizzo Scultura. Attualmente oltre al suo lavoro di scultore è titolare della cattedra di Tecniche del Marmo e delle Pietre dure presso l'Accademia di Belle Arti di Urbino. Studiando la statuaria e la scultura di varie epoche e culture, Michelangelo sviluppa una particolare poetica di attenzione al passato come rifugio salvifico da una modernità ormai disaffezionata al lavoro manuale ed alle capacità espressivo-formali dell’artista. Michelangelo partecipa a numerose mostre in Italia ed all’estero, ha esposto alla LIX Biennale di Venezia su invito della Repubblica di San Marino.
Massimiliano Galliani nasce il 6 agosto 1983 a Montecchio Emilia e scompare prematuramente a 37 anni il 20 agosto 2020. Ha all’attivo numerose mostre personali e collettive. Nel 2008 si laurea in Nuove Tecnologie per l'Arte presso l'Accademia di Belle Arti di Brera a Milano. Fino al 2014 si dedica completamente alla video-arte, con ampio riconoscimento di talento e di critica, dal 2015 si dedica alla pittura e al disegno, tecnica nella quale eccelleva, restituendo un ampio e seducente corpus di opere su carta. Per Massimiliano il disegno assume la valenza di un processo analitico e di rappresentazione del rapporto tra l’atto creativo e il soggetto rappresentato. Ha realizzato numerosi disegni di animali, autoritratti ed elementi vegetali, sospesi nel bianco abbacinante del foglio, che rendeva protagonista dell’opera al pari del soggetto tratto a matita, la quale risultava sempre ri-tratta nel’opera stessa, come all’interno di una meta-analisi.

La tua iscrizione non può essere convalidata.
La tua iscrizione è avvenuta correttamente.

Utilizziamo Sendinblue come nostra piattaforma di marketing. Cliccando qui sotto per inviare questo modulo, sei consapevole e accetti che le informazioni che hai fornito verranno trasferite a Sendinblue per il trattamento conformemente alle loro condizioni d'uso

Massimiliano e Michelangelo Galliani. 7 opere di Misericordia

Apertura: 03/12/2022

Conclusione: 03/12/2022

Organizzazione: CRAD

Luogo: Castelnuovo Rangone, CRAD

Indirizzo: Antico oratorio della Madonna della Provvidenza - Castelnuovo Rangone (MO)



Altre mostre a Modena e provincia

Arte grafica

Daniela Savini. L'Archivio Inciso

Dal 15 marzo al 30 giugno 2024 presso la Sala della Biblioteca dell'Archivio di Stato di Modena si terrà l'esposizione di incisioni dell'artista Daniela Savini dal titolo "L'Archivio Inciso". leggi»

15/03/2024 - 30/06/2024

Emilia Romagna

Modena

Ingresso libero

Fotografia

Franco Fontana. Modena dentro

Modena festeggia i 90 anni di Franco Fontana con la mostra "Modena dentro", una selezione di opere in dialogo con capolavori di pittura e scultura di artisti contemporanei e stranieri. leggi»

24/03/2024 - 16/06/2024

Emilia Romagna

Modena

Ingresso libero all'inaugurazione

Arte contemporanea‎

Elena Ascari. As in a Virtual Landscape

Dal 4 febbraio al 24 marzo 2024 "As in a Virtual Landscape" di Elena Ascari inaugura la stagione di CRAC, lo spazio per l'arte contemporanea, a fruizione libera e gratuita di Castelnuovo Rangone. leggi»

04/02/2024 - 24/03/2024

Emilia Romagna

Modena

ingresso libero

Pittura del '900

Il rumore della memoria. Arte e impegno civile per i 50 anni del Museo al Deportato

La mostra Il rumore della memoria. Arte e impegno civile per i 50 anni del museo al deportato inaugura la stagione espositiva 2024 dei Musei di Palazzo dei Pio a Carpi (MO). leggi»

27/01/2024 - 01/05/2024

Emilia Romagna

Modena

Arte contemporanea‎

CRAC. VII stagione

A Castelnuovo Rangone al via la settima stagione di CRAC, nuova edizione della rassegna dedicata all'arte contemporanea
con sei mostre in programma dal 4 febbraio 2024 al 26 gennaio 2026. leggi»

04/02/2024 - 26/01/2025

Emilia Romagna

Modena

fruizione libera e gratuita