Arte del gioielloMostre a Milano

Maurizio Fusari e Francesca Nobile. Armonie in evoluzione

  • Quando:   15/02/2024 - 12/03/2024
  • evento concluso
Maurizio Fusari e Francesca Nobile. Armonie in evoluzione
Fusari, Mantello, Oro giallo 18 Kt , diamante, 2020

Doppia personale alla Babs Art Gallery di Milano dedicata a Maurizio Fusari e Francesca Nobile. La mostra, allestita dal 15 Febbraio al 12 Marzo, propone il confronto tra due artisti diversi tra loro per generazione, stile e tecniche, ma accomunati da un grande talento creativo e da un febbrile ricerca di innovazione e sperimentazione.

L'esposizione prevede infatti 18 dipinti recenti su tela, carta e stoffa di Francesca Nobile (Modica, 1980) e una selezione di 30 lavori dell'artista e orafo Maurizio Fusari (Sant'Angelo Lodigiano, 1964) realizzati dalla fine degli anni Sessanta a oggi.

Fusari è uno dei maggiori esponenti dell'arte orafa italiana. Formatosi alla scuola di Giò Pomodoro (1930-2002), ha poi proseguito la sua fortunata carriera con creazioni personali, allargandosi anche a collaborazioni con Aligi Sassu, Salvatore Fiume, Pietro Consagra, Pasquale Galbusera. In mostra si vedono 23 pezzi disegnati e creati interamente da lui e 7 realizzati con altri celebri artisti. "Nel mio lavoro" racconta l'autore "metto tutto il mio sentire, sono forme che vengono dalla mente e si caricano di un valore simbolico e ancestrale". Le materie preziose, lasciate grezze, con le loro superfici irregolari, sprigionano luce ed energia. Come gli anelli e i bracciali rigidi, dove labirinti di solchi e di forme incidono profondamente le superfici. La lavorazione si fa poi sottile e leggera nelle collane Diramazione e Marte (2019), intrecci d'oro splendenti come ragnatele. I lavori in corallo, sono un omaggio a questo materiale potente e prezioso e rievocano le forme della natura, come l'anello Anemone di Mare (2020).

Gli esemplari realizzati "a quattro mani" sono vere e proprie microsculture da indossare, che riflettono il gusto e le sfide delle opere maggiori degli autori con cui ha collaborato. Come i due anelli in oro, smalto e pietre preziose realizzati con Giò Pomodoro, perfetta e minuta sintesi degli studi dell'artista sulla geometria e la luce, il pendente con pavè di brillanti progettata con Consagra, un girocollo con pendente a forma cavallo di Aligi Sassu e la spilla Pescatore, realizzata per Fiume, in oro giallo e smalti. "Queste collaborazioni" spiega Fusari, "mi hanno fatto capire cosa certi grandi artisti intendessero per gioiello. Mai considerato come una forma minore. Quest'arte nasce infatti prima della pittura e della scultura e incarna il desiderio di indossare un ornamento, presente già nelle culture più antiche".

Alle pareti Francesca Nobile presenta la sua produzione datata 2020/2024. L'artista ha sviluppato negli anni un linguaggio personale che liberandosi progressivamente dalla figurazione, è approdato nel 2003 a una pittura liquida, dove macchie di colore invadono il supporto pittorico, lasciando affiorare suggestioni di costellazioni, prati fioriti e tappeti marini. Queste forme fluide e leggere sono per lei "espressioni di malinconia e vitalità, raccontano l'aspetto metafisico e il quotidiano". Il suo lavoro nasce da una riflessione sul corpo, sulla potenza della meditazione e sull'esperienza onirica che conduce gli individui a indagare l'inconscio, le gioie e le profonde paure. Una ricerca che ha raggiunto solidità anche attraverso la sperimentazione di diversi medium, installazioni e video. In galleria presenta 2 grandi opere su carta (Wild Side e Controcanto 2023/2024), un trittico su tela (Sol invictus del 2020/22), e una installazione composta da 15 piccole opere. Si tratta della serie Liquid Death, che Nobile ha realizzato a tecnica mista su fazzoletti di stoffa. Sono lavori, spiega l'artista che "nascono da un ricordo intimo e tenero. Di quando ero piccola, e mio padre si toglieva di tasca il suo fazzoletto stirato e profumato per asciugarmi le lacrime o il naso. Io glielo restituivo bagnato e appallottolato. Era uno scambio che parlava d'amore e di cura. Ho voluto lavorare su questo supporto per restituire al mondo un'emozione, riempirla di colori sgargianti, unire gioia e dolore, come spesso capita nella vita".

La tua iscrizione non può essere convalidata.
La tua iscrizione è avvenuta correttamente.

Utilizziamo Sendinblue come nostra piattaforma di marketing. Cliccando qui sotto per inviare questo modulo, sei consapevole e accetti che le informazioni che hai fornito verranno trasferite a Sendinblue per il trattamento conformemente alle loro condizioni d'uso

Maurizio Fusari e Francesca Nobile. Armonie in evoluzione

Apertura: 15/02/2024

Conclusione: 12/03/2024

Organizzazione: Babs Art Gallery

Luogo: Milano, Babs Art Gallery

Indirizzo: via Maurizio Gonzaga 2 - 20123 Milano

Orario: lunedì-venerdì 10.00-18.00

Per info: +39 347 9350394 | info@babsartgallery.it

Sito web per approfondire: https://www.babsartgallery.it/



Altre mostre a Milano e provincia

Design

Iconic Women. Solo show by Domenico Pellegrino

"Iconic Women" dell'artista siciliano Domenico Pellegrino: dieci icone pop per dieci racconti, per dieci voci femminili che regalano un'anima alle installazioni luminose. leggi»

15/04/2024 - 26/04/2024

Lombardia

Milano

Design

KUO DUO. WORD PLAY: OBJECTS

In occasione della Milano Design Week 2024, Lapalma presenta la mostra "WORD PLAY: OBJECTS", prima personale a Milano dei KUO DUO. leggi»

15/04/2024 - 21/04/2024

Lombardia

Milano

Design

ALL IS WELL- GUESS WHO I AM?

Per il Fuorisalone 2024 in occasione della Milano Design Week nel Tortona Design District, lo Spazio Model+Studio di Via Novi ospiterà l'ambizioso evento espositivo ALL IS WELL- GUESS WHO I AM? leggi»

16/04/2024 - 21/04/2024

Lombardia

Milano

Arte contemporanea

Italia 70. I nuovi mostri

70 artisti invadono le strade di Milano con "Italia 70. I nuovi mostri", il progetto di Fondazione Nicola Trussardi in concomitanza con miart, l'Art Week e la Design Week. leggi»

08/04/2024 - 22/04/2024

Lombardia

Milano

Arte contemporanea

Giuseppe Veneziano. Art Design

La galleria Fabbrica Eos ospita, nel suo spazio di Viale Pasubio 8/a, dal 5 aprile all'11 maggio 2024 la mostra personale di Giuseppe Veneziano dal titolo ART DESIGN. leggi»

05/04/2024 - 11/05/2024

Lombardia

Milano

Design

Nomadic nuances. Le French Design

Dal 15 aprile al 18 maggio 2024 l'Institut français di Milano ospita la mostra "Nomadic nuances", una selezione di design e architettura dai 100 progetti vincitori del premio Le French Design 100. leggi»

15/04/2024 - 18/05/2024

Lombardia

Milano

Design

Design at the Peak

In occasione della Milano Design Week 2024, dal 16 al 21 aprile 2024, Saporiti Italia presenta i progetti vincitori dei laboratori di ricerca "Saporiti Design Experience". leggi»

16/04/2024 - 21/04/2024

Lombardia

Milano

Design

Foscarini presenta "Habitus"

15-21 aprile, Milano Design Week 2024: Foscarini presenta "Habitus" nuovo progetto di ricerca con Andrea Anastasio, Arun Jothi e Natalie Frost: alta sartoria, ricamo, arte e sperimentazioni artigiane. leggi»

15/04/2024 - 21/04/2024

Lombardia

Milano

Design

Fuorisalone Brera Design Week 2024

Brera Design Week 2024 dal 15 al 21 aprile 2024 in occasione di Fuorisalone a Milano: 260 eventi, 196 showroom permanenti, 15 nuove aperture . leggi»

15/04/2024 - 21/04/2024

Lombardia

Milano