Felina Art Festival

  • Quando:   17/02/2024 - 18/02/2024
  • evento concluso

Arte contemporaneaIllustrazioneIncontri e culturaMostre a Roma


Felina Art Festival

Il 17 e 18 febbraio 2024 CRUSH - Collettiva Arte Visiva, in collaborazione con l'associazione culturale Defrag, presenta "Felina Art Festival"Un simposio di simboli, vibrisse e artigli retrattili, un evento – organizzato per celebrare, tra serio e faceto, attraverso creatività, cultura e divulgazione, la Festa del Gatto in Italia (17 febbraio) – in cui i gatti (e tutti i felidi) dimoreranno come simulacri e animali in carne e ossa, attraverso arte, letteratura, cinema, antropologia e storia.

L'elemento centrale del festival è una mostra collettivaa cura dell'antropologa Eleonora D'Agostino e dell'artista/grafico/musicista Matteo Gabos – di più di 80 artisti a cui è stato chiesto di esprimersi sul tema della "felinità", lasciando di rimando molta libertà di azione alla loro spontaneità, la quale, senza briglie, ha potuto toccare i numerosi aspetti di un tema che, nel suo apparente aspetto di elementarità e (falsa) banalità, nasconde suggestioni e insidie per chi ne decida di approfondire la natura, tra simboli carnivori e figuratività occulta, potenzialità memetiche e fusa ruffiane, fantomatiche minacce alla natura umana e ipotesi di ingerenze importanti sul mondo selvatico e sull'equilibrio ecosistemico.

La curatela dell'esposizione si sviluppa, infatti, attraverso la percezione dei gatti e dei felidi all'interno degli immaginari di vari campi sociali, affrontando gli argomenti messi in gioco da un punto di vista critico e allestendo le opere mediante macro-temi come l'animalismo e l'etica dei diritti animali, la connessione nella cultura popolare e nella cultura pop del gatto ai mondi magici, le interpretazioni degli atteggiamenti felini da parte dell'umano tra simbolismo, relazione e mimesi.

A fare da contorno più che denso e vivace alla mostra ci saranno sessioni di gioco di ruolo sul tema a cura di StoryTable, performance artistiche e di musica sperimentale, laboratori creativi e tavole rotonde con esperti appartenenti a diversificati campi del sapere (filosofi, antropologi, etologi, comportamentisti, veterinari, ecc.) senza paura di "sporcarsi le mani" con temi caldi e molto sentiti circa benessere animale, sensibilità contemporanee intorno agli animali domestici e da compagnia, e paure di streghe e incantamenti.

Domenica 18 febbraio, inoltre, l'evento sarà arricchito dal Market Felino, una nutrita area stand, incentrata su arte, cultura e artigianato, in cui gatti e felidi saranno i protagonisti indiscussi. Sempre durante la domenica dell'evento, poi, sarà anche possibile visitare il festival accompagnati dai propri famigli graffianti e dediti alle fusa, i quali saranno trattati con tutti i riguardi necessari a ogni ospite d'onore che si rispetti.... leggi il resto dell'articolo»

I curatori di Felina Art Festival, infine, invitano tutti gli interessati a non porre limiti alla propria audacia e a contattarli nel caso in cui fiorisse in loro il desiderio di proporre un'attività all'interno dell'iniziativa: CRUSH - Collettiva Arte Visiva valuta e accetta sempre ben volentieri, nel caso in cui ce ne fosse la possibilità, proposte di performance, presentazioni, tavole rotonde, laboratori, ecc.

Informazioni più dettagliate sui canali di CRUSH - Collettiva Arte Visiva.

Artisti in esposizione

Aarteheva_ (Davide Valentini), AbbaGi (Giulia Abbadessa), Acrylic Priestess (Anna Crespi), Marco Alama, Cristian Antolini, Arabella's tales (Lucia Garzone), Art.effimera (Luca Theos Boari Ortolani), Artegatto (Fabrizio Pangallozzi), Stefano Artibani, Massimiliano Auricchio, Cristina Benvegnù, Julien Bertolin, Domitilla Maria Biondi, Blumello (Marcello Manchisi), Giulia Brazzoduro, Giorgia Bressan, Emiliano Borgioni, Stefano Bove, Samantha Capolei, Claudia Carrozzino, Miram Cherif, Chiara Chimirri, Chishi Neko (Eleonora Dorotea Martino), Enrico Contu, Sergio Cosmo, Alice Cumbo, Giorgia D'Aleo, Danae (Daniela Cicciarelli), Arianna Degni Lombardo, Marianna Del Muto, Daniela De Nicolò, Gaia Di Labio, Elettra Eletto, Biagio Mauro Faviere, Didì Gallese (Diana Daniela Gallese), Carmelo Garofalo, Werther Germondari, Matteo Giovannini, Silvia Girlanda, Kaede (Claudia Condorelli), Michiko Kimura, Kurox (Marica Casale), Qian Han, Paola Infantino, Ill Purple (Luca Mazzone), Lauro (Laura Lupini), Germana Leonelli, Luchador01.hell (Fabrizio Di Benedetto), Ilaria Lucia, Maela (Maria Michaela Pani), Vanessa Mancini, Marisa (Valentina Binci), Eleonora Martines, Sonja Sofia Masiello, _Mbc_art_ (Massimiliano Bruno), Medico Della Peste, Mengu (Mengu Tarlakazan), Mononat (Nathan Fabbri), Simona Naddeo, Federica Nava, Raquel Ligero Nebot, Niba (Michela Nibaldi), Marta Nolletti, Nox Illustrations (Sarah Andreozzi), Nycter Ibidem (Nicolò Savani), Emanuele Olives, Roberta Ottaviani, Chris Pace, Mihaela Paraschivu, Noemi Parente, Giuseppe Piazza, Sara Pinna, Piroide (Domenico Porcelli), Francesca Pongetti, Posapiano (Luciana Di Stefano), Miriana Rocchetti, Lorenzo Rosi, Sara Santimaria, Martina Scarlata, SpaceCat, Spike Comics (Mattia Scafetti), Urania Stein, Chiara Toniolo, Romano Tomassini, Tuinshi (Stella Marie Lim), Ilaria Valenzi, Eva Villa, Eros Veschi, Wild Cat, Mek Yambao, Marta Zanello, Margherita Zichella, Znob (Lorenzo Ieraci).

La tua iscrizione non può essere convalidata.
La tua iscrizione è avvenuta correttamente.

Utilizziamo Sendinblue come nostra piattaforma di marketing. Cliccando qui sotto per inviare questo modulo, sei consapevole e accetti che le informazioni che hai fornito verranno trasferite a Sendinblue per il trattamento conformemente alle loro condizioni d'uso

Felina Art Festival

Roma - Defrag Associazione culturale

Apertura: 17/02/2024

Conclusione: 18/02/2024

Organizzazione: CRUSH - Collettiva Arte Visiva con l'associazione culturale Defrag

Curatore: Eleonora D'Agostino

Indirizzo: Via delle Isole Curzolane 75 - 00139 Roma

Orario: Sabato 17 febbraio: 16.00 - 24.00 | Domenica 18 febbraio: 16.00 - 22.30

Per info: crush.collettiva.artevisiva@gmail.com