Arte del Rinascimento Pittura del '500Mostre a Milano

Moroni (1521-1580). Il ritratto del suo tempo

  • Quando:   06/12/2023 - 01/04/2024
Moroni (1521-1580). Il ritratto del suo tempo
Giovanni Battista Moroni, Ritratto di Giovanni, Gerolamo Grumelli (Il Cavaliere in Rosa), 1560. Collezione Lucretia Moroni in concessione al FAI – Fondo per l’Ambiente Italiano. Credito Fotografico: Foto Studio Da Re © 2021 FAI- Fondo per l’Ambiente Italiano.

Apre al pubblico dal 6 dicembre 2023 al 1 aprile 2024 alle Gallerie d'Italia - Milano, museo di Intesa Sanpaolo, la mostra Moroni (1521 – 1580). Il ritratto del suo tempo. 

La mosta è a cura di Simone Facchinetti e Arturo Galansino e si inserisce nelle iniziative di Bergamo Brescia Capitale Italiana della Cultura 2023.

La mostra, sotto l'Alto Patronato del Presidente della Repubblica, è inserita nel programma Bergamo Brescia Capitale Italiana della Cultura 2023 ed è realizzata in partnership con l'Accademia Carrara di Bergamo e Fondazione Brescia Musei.

L'esposizione, la prima dedicata alla carriera di Giovan Battista Moroni, presenta circa 100 opere tra disegni, libri, medaglie, armature, ma soprattutto dipinti provenienti da prestigiosi musei internazionali quali la National Gallery di Londra, il Musée du Louvre, Museo Nacional del Prado, National Gallery of Art di Washington e il Philadelphia Museum of Art.

La mostra "Moroni (1521-1580). Il ritratto del suo tempo" intende celebrare l'artista bergamasco, tra i maggiori interpreti della pittura rinascimentale lombarda. Autore anche di significative opere devozionali, presenti in mostra, Moroni è però noto soprattutto per la sua innovativa attività di ritrattista. Molti i ritratti realizzati dall'artista qui esposti definiti "ritratti in azione", moderne raffigurazioni di personaggi che, attraverso un gesto, uno sguardo, entrano in contatto con lo spettatore superando la lontananza emotiva e la staticità della ritrattistica ufficiale.... leggi il resto dell'articolo»

La mostra milanese, attraverso nove sezioni, intende restituire un'immagine a tutto tondo del pittore a partire dai suoi esordi presso la bottega del Moretto per proseguire con il confronto con altri artisti contemporanei attivi in area lombarda quali Lorenzo Lotto, Gerolamo Savoldo e Moretto. Al fine di raggiungere la massima completezza espositiva, i dipinti sono affiancati ad opere di Tiziano, Veronese e Tintoretto, per delineare un dialogo con le produzioni artistiche del tempo, spaziando anche oltre i confini regionali.

Prestigiosi i prestatori, fra i quali si annoverano sia importanti istituzioni italiane – come Accademia Carrara di Bergamo e Fondazione Brescia Musei che sono anche partner della mostra, Gallerie degli Uffizi, Pinacoteca di Brera, Gallerie dell'Accademia di Venezia – sia istituzioni internazionali di grande rilevanza, come The National Gallery di Londra, Musée du Louvre, Museo Nacional del Prado, Kunsthistorisches Museum di Vienna, Gemäldegalerie - Staatliche Museen di Berlino, National Gallery of Art di Washington, Philadelphia Museum of Art.

Sotto l'Alto Patronato del Presidente della Repubblica.

La tua iscrizione non può essere convalidata.
La tua iscrizione è avvenuta correttamente.

Utilizziamo Sendinblue come nostra piattaforma di marketing. Cliccando qui sotto per inviare questo modulo, sei consapevole e accetti che le informazioni che hai fornito verranno trasferite a Sendinblue per il trattamento conformemente alle loro condizioni d'uso

Moroni (1521-1580). Il ritratto del suo tempo

Apertura: 06/12/2023

Conclusione: 01/04/2024

Organizzazione: Gallerie d'Italia - Milano

Curatore: Simone Facchinetti, Arturo Galansino

Luogo: MIlano, Gallerie d'Italia

Indirizzo: Piazza della Scala, 6 - 20121 Milano

Orario: martedi-domenica  9.30-19.30 | giovedì fino alle 22.30 | lunedì chiuso | ultimo ingresso un'ora prima della chiusura

Ingresso: intero 10 euro | ridotto 8 euro | ridotto speciale 5 euro 

Per info: 800 167 619 | milano@gallerieditalia.com



Altre mostre a Milano e provincia

Arte contemporanea‎

Armando Xhomo. Rosso primordiale

Dal 19 marzo al 2 aprile 2024, alla MA-EC Gallery di Milano (via Santa Maria Valle 2), si tiene la personale dell'artista Armando Xhomo intitolata Rosso Primordiale. leggi»

19/03/2024 - 02/04/2024

Lombardia

Milano

Arte contemporanea‎

Gonzalo Borondo. Tempo Perso

Tempesta Gallery presenta "Tempo Perso", un progetto site specific di Gonzalo Borondo visitabile fino al 1 marzo 2024. leggi»

01/12/2023 - 01/03/2024

Lombardia

Milano

ingresso libero

Arte contemporanea‎

Nuria Maria. Tulle Tänne (Come here)

Fino al 30 marzo 2024 Cadogan Gallery a Milano presenta "Nuria Maria. Tule tänne (Come here)", una mostra che celebra l'amore, la casa e il paesaggio. leggi»

27/02/2024 - 30/03/2024

Lombardia

Milano

Arte contemporanea‎

Marco Tamburro. Attraverso

Dal 1 marzo 2024 Galleria d’Arte Domestica di Milano presenta la mostra "Attraverso" di Marco Tamburro, a cura di Luca Cantore D’Amore. leggi»

01/03/2024 - 01/04/2024

Lombardia

Milano

Ingresso gratuito

Arte contemporanea‎

Mariella Bettineschi. All in One

Dal 28 febbraio al 24 marzo 2024, Triennale Milano presenta "All in One", personale di Mariella Bettineschi. leggi»

28/02/2024 - 24/03/2024

Lombardia

Milano

Ingresso libero

Arte contemporanea‎

Manuela Bertoli. Augenmusik

Amy-d Arte Spazio Milano svela la Project Room con un solo show di Manuela Bertoli dal titolo -Augenmusik, - a cura di Susanna Vallebona. leggi»

06/03/2024 - 26/03/2024

Lombardia

Milano

Arte contemporanea‎

Cosmologie

Dal 2 marzo al 27 aprile 2024, Spazio 21 di Lodi ospita la mostra "Cosmologie" a cura di Angela Madesani, una riflessione sul tema del cosmo operata da 15 artisti. leggi»

02/03/2024 - 27/03/2024

Lombardia

Milano

Ingresso libero previo tesseramento Euro 10

Arte contemporanea‎

Any Questions?

Dal 5 marzo al 10 maggio 2024, la galleria AreaB di Milano presenta la mostra "Any Questions?", una collettiva tutta al femminile curata da Isabella Tupone e Francesco Mancini. leggi»

05/03/2024 - 10/05/2024

Lombardia

Milano

Ingresso libero

Arte contemporanea‎

Venus in Furs

Spazio Arte Contemporanea ospita la mostra del collettivo "Venus in Furs", dal 9 marzo al 6 aprile 2024 a Robecchetto con Induno (MI). leggi»

09/03/2024 - 06/04/2024

Lombardia

Milano

Ingresso gratuito