Festa della donna

8 marzo nei musei: iniziative dedicate alle donne

L'8 marzo, Giornata Internazionale della Donna, i musei italiani rendono omaggio alle donne con esperienze culturali uniche e promozioni speciali.
Allestimento mostra Hayez. L'officina del pittore romantico

In tutti i musei e luoghi della cultura statali, le donne potranno godere dell'ingresso gratuito, con visite guidate e altre iniziative tematiche. Numerosi sono gli istituti che organizzeranno visite guidate o altre iniziative a tema, mirate a sensibilizzare il pubblico dei musei sull'importanza culturale della Giornata. La programmazione dettagliata degli eventi, in costante aggiornamento, è disponibile sulla pagina dedicata del sito del Ministero della cultura.

Qui di seguito, ti invitiamo a esplorare alcune delle tappe più significative da nord a sud Italia, alcune nei musei statali ma anche in altre importanti sedi espositive.

Roma: Galleria Nazionale d'Arte Moderna e Contemporanea

Venerdì 8 marzo alla Galleria Nazionale d'Arte Moderna e Contemporanea di Roma per celebrare questa giornata, le donne potranno entrare gratuitamente. Sarà inoltre possibile partecipare a visite guidate a tema in programma venerdì 8 e sabato 9 marzo. Ricordiamo che è in corso la mostra Grab the city, una grande mostra, articolata su più livelli, dedicata al Grab, il Grande Raccordo ciclabile di 50 km che circonda e attraversa Roma. Prenota›.

Roma GRAB the City

Torino: Palazzo Madama

Palazzo Madama celebra la Giornata Internazionale della Donna con una promozione dedicata: venerdì 8 marzo tutte le donne che arriveranno accompagnate da un'amica, una parente, una collega, potranno acquistare 2 ingressi al costo di 1. L'offerta è valida sia per le collezioni permanenti sia per le mostre in corso dedicate a Liberty. Torino Capitale, La meraviglia della seta e il peltro a Torino e Palazzo Madama è Europa, ma non si applica ai possessori di Abbonamento Musei e Torino+Piemonte Card.

Inoltre, Theatrum Sabaudiae propone una visita guidata speciale che illustra la figura femminile nel tempo della "Arte Nuova": La donna nel mondo Liberty, in programma venerdì 8 marzo ore 16. Scopri di più›... leggi il resto dell'articolo»

Palazzo Madama 8 marzo

Torino: GAM - Galleria Civica d'Arte Moderna e Contemporanea

Anche la GAM celebra la Giornata Internazionale della Donna con la promozione che prevede 2 ingressi al costo di 1 per le donne che arriveranno insieme. L'offerta è valida sia per le collezioni permanenti sia per le mostre in corso dedicate a Francesco Hayez, Gianni Caravaggio e Jacopo Benassi ma non si applica ai possessori di Abbonamento Musei Torino+Piemonte Card.

Per l'occasione Theatrum Sabaudiae propone due visite guidate speciali:

Le Donne Dell'arte (collezioni permanenti del '900)
Venerdì 8 marzo, ore 16
Sabato 10 Marzo, ore 15

Le Donne Di Hayez (mostra Hayez)
Venerdi 8 marzo, ore 16:30
Sabato 9 marzo, ore 15
Domenica 10 marzo, ore 16:30

Scopri di più›

Francesco Hayez

Francesco Hayez (Venezia, 1791 - Milano, 1882). Il consiglio alla vendetta, 1851. Olio su tela, cm. 237 x 178. Vienna, Sammlungen des Fuersten von Liechtenstein

Gallerie d'Italia

Venerdì 8 marzo alle Gallerie d'Italia a Milano, Napoli, Torino e Vicenza e a Casa Museo Ivan Bruschi ad Arezzo per tutte le donne ingresso con tariffa ridotta. Inoltre, sono previste in tutte le sedi visite guidate speciali legate al tema della femminilità nell'arte.

Alle Gallerie d'Italia – Milano, dalle 17.30 alle 18.30 sarà possibile partecipare alla visita guidata Donne dipinte: un percorso a tappe nella storia dell'arte, dal Cinquecento lombardo fino alle sperimentazioni del Novecento. Il costo è di € 5 a persona, escluso biglietto d'ingresso (tariffa ridotta per le donne a 8 €) e l'attività sarà avviata al raggiungimento di un numero minimo di iscritti. La prenotazione è consigliata entro il giovedì precedente alle ore 14.00 al numero verde 800.167619 o via mail all'indirizzo milano@gallerieditalia.com.

Nella sede napoletana delle Gallerie d'Italia, dalle 12:00 alle 13:00 e dalle 16:30 alle 17:30, si terrà la visita guidata Matrone ed etère, sante e modelle. Si tratta di una narrazione che traccia, attraverso le figure e i volti di donne che animano le opere del museo, la storia dell'emancipazione della donna attraverso i secoli. Il costo è di 7 euro a persona, incluso il biglietto d'ingresso, e le attività sarà avviata al raggiungimento di un numero minimo di iscritti. La prenotazione è obbligatoria entro il giovedì precedente alle ore 14:00 al numero verde 800.167.619 o via mail all'indirizzo napoli@gallerieditalia.com. 

Alle Gallerie d'Italia di Torino, alle 18:00, i visitatori potranno partecipare alla visita guidata Grazie dei fior che sarà incentrata sulla mostra temporanea Non ha l'età. Il festival di Sanermo in bianco e nero 1951-1976. Il costo è di 5 euro a persona, escluso biglietto d'ingresso. L'attività sarà avviata al raggiungimento di un numero minimo di iscritti e la prenotazione è obbligatoria entro il giovedì precedente alle ore 16:00 scrivendo a torino@gallerieditalia.com

Alle Gallerie d'Italia – Vicenza giovedì 7 marzo alle 17:00 l'appuntamento Donne di corte e di potere nell'Italia del Rinascimento.

Sempre a Vicenza, venerdì 8 marzo alle ore 16.30 si terrà l'itinerario tematico Una donna per capello: capelli e acconciature sono spunto per alcuni racconti di donne che, tra mito e realtà, si sono contraddistinte tra la Roma antica e la corte rinascimentale con il loro coraggio, la loro audacia e la loro originalità. L'attività è gratuita, escluso il biglietto ingresso (per le donne a 3€). Alle ore 18:00, verrà proposto il percorso sensoriale olfattivo Pettinature e fragranze dedicato alle acconciature nel Rinascimento. L'incontro è realizzato in collaborazione con Integra Fragrances e l'ingresso è libero fino ad esaurimento dei posti disponibili.

Anche la Casa Museo dell'Antiquariato Ivan Bruschi ad Arezzo, parte del patrimonio di Intesa Sanpaolo, aderisce all'iniziativa. Alle ore 17.00 è previsto un concerto, ad ingresso gratuito per le donne, organizzato in collaborazione con l'Orchestra Giovanile di Arezzo.

Le mostre in corso: 

Le Trecce di Faustina

Immagini di allestimento a cura di Marco Zorzanello

Scopri il programma›

Firenze: Gallerie degli Uffizi

A Firenze le donne potranno visitare con ingresso gratuito gli Uffizi in occasione della Giornata internazionale della Donna. Un'opportunità da non farsi scappare considerando il valore normale dei biglietti!

Scopri di più›

Firenze: Galleria dell'Accademia

La Galleria dell'Accademia di Firenze, venerdì 8 marzo, in occasione della Giornata internazionale della donna, riserverà l'ingresso gratuito a tutte le visitatrici, suggerendo, per questa ricorrenza, un percorso ad hoc nella Gipsoteca, alla scoperta degli straordinari personaggi femminili ritratti da Lorenzo Bartolini, nella prima metà dell'Ottocento. Donne artiste, scrittrici, cantanti, alcune che hanno rivestito ruoli politici, con vite affascinanti di cui non tutti conoscono la storia. Donne che hanno saputo affermarsi nella società di un tempo dove i diritti e la possibilità di autodeterminarsi erano di là da venire per le appartenenti a quello che veniva definito il "gentil sesso".

Scopri i dettagli›

Genova: Palazzo Reale e Palazzo Spinola

I Musei Nazionali di Genova, il Museo di Palazzo Reale e Palazzo Spinola, accolgono tutte le donne con l'ingresso gratuito. In programma inoltre due eventi che hanno come protagoniste le figure femminili.

Maggiori informazioni›

Venezia: Gallerie dell'Accademia

Il giorno 8 marzo, per la Giornata internazionale della donna, le Gallerie dell'Accademia di Venezia, come tutti i musei, le aree archeologiche e i monumenti statali, saranno aperti gratuitamente a tutte le donne.

Scopri di più›

Anche museo di Palazzo Grimani aderisce all'iniziativa con l'ingresso gratuitto per tutte le donne. Qui è in corso la mostra fotografica David "Chim" Seymour. Il Mondo e Venezia.

Callas

Maggiori informazioni›

Napoli: MANN

Anche il MANN di Napoli propone l'ingresso gratuito a tutte le donne che vorranno visitare le sale l'8 marzo. Tra le mostre allestite in questo periodo ricordiamo Philip Colbert. House of the Lobster.

Philip Colbert in mostra al MANN di Napoli

Philip Colbert in mostra al MANN di Napoli. Foto di ©Ivan Romano / Getty Images

Scopri di più›

Rovereto (TN): Mart

Venerdì 8 marzo è previsto l'ingresso omaggio per tutte le donne che visitano il Mart, Casa Depero e la Galleria Civica di Trento. Tra le mostre da vedere: Global painting. La Nuova pittura cineseSciamani. Comunicare con l'invisibile.

mart pittura cinese

Meng Site, "Galaxy dust", 2017 (dettaglio)

Scopri le mostre›


La tua iscrizione non può essere convalidata.
La tua iscrizione è avvenuta correttamente.

Utilizziamo Sendinblue come nostra piattaforma di marketing. Cliccando qui sotto per inviare questo modulo, sei consapevole e accetti che le informazioni che hai fornito verranno trasferite a Sendinblue per il trattamento conformemente alle loro condizioni d'uso

Pubblicato il

Itinerarinellarte.it